Assemblea nazionale del Forum italiano dei movimenti per l’acqua

Ciao a tutt*,
il prossimo 24 e 25 novembre si svolgerà a Roma l’assemblea nazionale del Forum italiano dei movimenti per l’acqua, presso la Casa della Pace e il CSOA Villaggio Globale, entrambe le sedi si trovano nel quartiere di Testaccio.

Chi può ospitare le acquaiole e gli acquaioli che arriveranno da tutta Italia, scriva a segreteria e indichi nome-zona-indirizzo-contatti e n. di posti che potrà mettere a disposizione.

A questo link l’invito all’assemblea e di seguito anche la bozza di programma dei lavori della due giorni.

Bozza di programma dei lavori della due giorni di assemblea (Roma, 24-25 Novembre):

  • Sabato mattina (ore 11.00- 14.00) – Introduzione in plenaria e discussione sul tema della ripubblicizzazione servizio idrico e del rafforzamento dei nessi con i movimenti in difesa dei beni comuni;
  • Pausa pranzo (ore 14.00-15.00)
  • Sabato pomeriggio (ore 15.00-20.15)
    Discussione nei gruppi di lavoro:
    Democrazia (ore 15.00-17.30)
    Beni Comuni/Ambiente/Territorio (ore 15.00-17.30)
    Lavoro (ore 15.00-17.30)
    Finanza (ore 17.45-20.15)
    Internazionale/Campagne europee (ore 17.45-20.15)
  • Domenica mattina (ore 09.30-14.00) – Report dei gruppi di lavoro e discussione conclusiva in plenaria
Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Acqua Rodotà: in Italia ignorato il referendum

Napolitano intervenga per ricordare che in Italia, sull’acqua pubblica, “c’e’ un problema di legalita’ per quel che riguarda le procedure della democrazia”.

A rivolgersi al presidente della repubblica, e’ il giurista Stefano Rodota’, intervenuto questa mattina alla conferenza stampa del forum italiano dei movimenti per l’acqua indetta per il lancio della manifestazione del 2 giugno a Roma a difesa dell’esito del referendum sull’acqua dello scorso anno

Leggi l’articolo su�Rainews24.it.

viaAcqua Rodotà: in Italia ignorato il referendum.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La manifestazione del 5 Maggio

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

le foto:

http://www.flickr.com/photos/claudiotesta/sets/72157629612263374/

Ieri oltre 10.000 persone hanno sfilato sulle strade di Roma contro la privatizzazione di ACEA, in difesa dei beni comuni, dei diritti, della democrazia.

Per ricordare al Sindaco Alemanno che il 13 giugno dello scorso anno c’è stato un Referendum che ha detto NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DEI SERVIZI PUBBLICI

Link | Pubblicato il di | Lascia un commento

VENDITA DI ACEA…

VENDITA DI ACEA: BASTA CON LE BUGIE DI ALEMANNO!

TUTTE/I IN PIAZZA IL 5 MAGGIO!

 

In evidente difficoltà per le proteste che da giorni stanno attraversando la città contro l’ulteriore vendita di Acea e la privatizzazione di tutti i servizi pubblici locali, il Sindaco Alemanno ricorre a grossolane bugie per giustificare lo schiaffo alla vittoria referendaria del giugno scorso : per questo continua a ripetere come le delibere messe in votazione al Consiglio Comunale siano obbligate da una legge nazionale cui il Comune non può sottrarsi.

 

Alemanno dice il falso :  il D.L. 138/2011 –richiamato dal Sindaco- non riguarda né il servizio idrico, né la distribuzione dell’energia elettrica, ovvero le principali attività gestite da Acea SpA.

 

Il Sindaco dovrebbe invece sapere che oltre 26 milioni di persone hanno votato nel giugno 2011 per l’uscita dell’acqua dal mercato, dei profitti dall’acqua e contro la privatizzazione di tutti i servizi pubblici locali.  Fra loro, oltre 1.200.000 erano cittadini romani.

 

Sabato 5 maggio ricordiamoglielo tutte e tutti riempiendo di allegria e determinazione le strade e le piazze di una città che pretende un altro futuro.

 

 

Coordinamento Romano Acqua Pubblica

 

ascoltate le bugie di Alemanno:

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=yMGARHFzDO8

Digressione | Pubblicato il di | Lascia un commento

venerdi alle or…

venerdi alle ore 18.00 nei locali del Circolo PRC Spinaceto – viale Caduti Guerra Liberazione 268 – un’assemblea pubblica su:

NO INCENERITORI SI RIFIUTI ZERO

da RomaToday

http://eur.romatoday.it/spinaceto-incontro-pubblico-raccolta-differenziata-riduzione-rifiuti.html

Spinaceto: sul tema dei rifiuti richiesta la partecipazione dei cittadini

Un incontro pubblico, durante il quale confrontarsi con cittadini in prima linea nella ricerca di soluzioni alternative agli inceneritori. Questo è l’appuntamento che il Circolo Burocchi di Rifondazione Comunista ha lanciato per venerdì 4 maggio. Alla presenza di rappresentanti del Comitato Malagrotta, del Coordinamento Rifiuti Zero del Lazio e del Coordinamento No Inceneritore di Albano, i residenti di Spinaceto e dei quartieri limitrofi potranno confrontarsi sulle soluzioni alternative alle discariche.

Direttive Europee. “Gli inceneritori sono un sistema vecchio e superato, gli studi più avanzati, realizzati in Germania, hanno dimostrato che sono nocivi, poiché la combustione provoca comunque micro particelle dannosissime – ricorda Deo Peppicelli, già segretario del Circolo Burocchi – bisogna ripartire dunque dalle direttive europee, e quindi dalla raccolta differenziata alla riduzione degli imballaggi, dal riciclaggio alla compattazione a freddo del residuo non riciclabile per usi edilizi e fondo stradale”.

Creazione Comitato Cittadino. Proposte suggestive, su cui sarà possibile ragionare anche al fine di costituire un Comitato di cittadini con Associazioni, CdQ, partiti, singoli residenti del Municipio XII, per quello che rimane l’obiettivo di quest’incontro, durante il quale sarà possibile ragionare anche sulle proposte di PRC, “finalizzate all’attivazione della differenziata spinta,da realizzarsi con vari composti presso utenze individuali, condomini o scale – specifica Peppicelli, che sottolinea come – l’attuale raccolta, realizzata da AMA è un chiaro boicottaggio“.

Potrebbe interessarti:

http://eur.romatoday.it/spinaceto-incontro-pubblico-raccolta-differenziata-riduzione-rifiuti.html

Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809

Digressione | Pubblicato il di | Lascia un commento

ROMA NON SI VENDE

http://romanonsivende.it/?p=1

PER I DIRITTI DEI LAVORATORI E LA DEMOCRAZIA

ROMA NON SI VENDE!

SABATO 5 MAGGIO

MANIFESTAZIONE CITTADINA

PARTENZA PIAZZA VITTORIO ORE 15.00


Digressione | Pubblicato il di | Lascia un commento